Si definisce palermitano”doc”,dalla Sicilia Enzo Carnese; due risate e tanta grinta!

Enzo Carnese

Enzo Carnese

Enzo Carnese, artisticamente nasce come attore di teatro più di 35 anni fa, firmando commedie teatrali come Regista. L’amore per il teatro, che nasce dalle viscere, lo porta a scritto diverse commedie teatrali, partecipando e vincendo come autore una menzione d’onore con una commedia in dialetto a Ragalna CT e nell’84 con un’altra commedia Teatrale ha vinto il Primo Premio al Festival internazionale del teatro Italiano Riviere D’Ulisse a Roma con la commedia “I sette vizi capitali”; il passo è breve con la televisione scrivendo e realizzando nel 2012 quattro puntate televisive su CTS, una rete locale Palermitana, usando delle parodie nella politica con la puntata dei “due disonorevoli allo sparlamento italiano” oppure la puntata televisiva che parla della sanità pubblica. Anche se la sua passione è il teatro e subito dopo da circa 4 anni si innamora del cabaret, scrivendo personalmente e mettendo in scena diversi spettacoli come “cabaret che passione”, o “non funziona niente” una parodia su tutto ciò che non funziona nella vita di ogni giorno, o come “se tu sei la storia della mia vita, io preferisco la geografia” in questo spettacolo parla la non accettazione delle cose che capitano. Il suo ultimo nato come un parto, che poi non si capisce perché  si chiama “parto”, se ci sono solo “arrivi”, è “Il Palermitano Doc” nel suo spettacolo Venerdi’ 29 e Sabato in Cartellone abbonamenti al teatro Brancaccio in Via S. Ciro 15, parla dei vizi e dei pregi del vero Palermitano DOC, che nell’immaginario collettivo si pensa che sia ignorante, ma non è vero perchè conosce addirittura l’enciclopedia Treccani a memoria…Lassie, Rintintin e Pluto; attento osservatore della realtà palermitana, non puo’ non osservare che c’e’ a Palermo una parrucchieria  dove il proprietario si chiama “Lacca”,una Pasticceria dove il proprietario si chiama “Ricotta”, una Macelleria dove il proprietario si chiama Coniglio, un lavaggio dove il proprietario si chiama “Panno” e per finire una agenzia di pompe funebri dove il proprietario si chiama “Discolpa”, come per dire anche se portiamo la gente al cimitero, noi non abbiamo colpa, il Sig. Discolpa molto religioso, al confine tra il sacro e il profano perché dice che prega Dio affinché gli vadano bene gli affari…. Ha attualmente in cantiere un film che sta sceneggiando, tratto dalla sua commedia “i sette vizi capitali”, con un bravissimo regista palermitano Giuseppe Celesia, vincitore all’EURO FESTIVAL 2015 in Spagna con il suo Film, “L’innesto”, Dove ha curato la Regia, scritto, sceneggiato e interpretato.

Il 29 e 30 Gennaio alle ore 21, 30, Enzo Carnese si esibirà al Teatro Brancaccio(Pa) con una esilarante performance di suoi successi recenti e non: tutti allora a Teatro per applaudire questo bravo cabarettista.

Chiara Fici

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...