Hanno” ucciso” il cuore di Palermo !!!

Hanno “ucciso” il cuore di Palermo…queste parole di sconforto sono state a me rivolte da Filippo Modica, commerciante di articoli per calzature; uno dei proprietari, insieme ad altri, dei più antichi negozi limitrofi a Piazza della Rivoluzione a Palermo; CHE LAMENTA la non cura di chi ci dovrebbe governare e di conseguenza tutelare affinché il commercio    “pulito” possa continuare e non far si che moltissime attività non possano trovare più “ossigeno” per andare avanti. Viva il commercio pulito, forza gente onesta!!!!!! Tanti i commercianti che ho intervistato tutti lamentano la mancanza di rispetto nei loro confronti da parte del Comune che con la odiata ZTL, che limita il traffico anzi lo annulla del tutto in alcune arterie principali di Palermo, non riescono a sbarcare più il ,unario e si indebitano portando le loro attività, loro malgrado,  alla chiusura forzata! Si deve al più presto fare qualcosa altrimenti il commercio del centro storico della   città di Palermo  morirà, già  è in agonia.

Chiara Fici

Annunci