Rosario Muni, artista “archeologico”, degno rappresentante di Centuripe, ridente Paese in Provincia di Enna

muni

a sinistra Rosario Muni e due ospiti

di Chiara Fici

Eclettico  e simpatico, il Maestro ama molto, in particolare una frase di Renato Guttuso, che ben racchiude il concetto della sua arte, se la sua arte comunque si possa racchiudere in un concetto…: “La pittura è una lunga fatica di imitazione, di imitazione di ciò  che si ama”. “Il nostro futuro è passato da qui, da antiche storie…. per ogni mia opera che vedrete , dentro si cela un antica anima…” Aria, vento, fuoco, terra, formano l’essenza del mio essere artista, attraverso il quale la mia anima raggiunge la storia dei Popoli, del susseguirsi delle Civiltà…” Continua a leggere

LE OPERE DI STOFFA E LA MADAME BUTTERFLY DI ANGELA DI BLASI AL CAFFÈ DEL TEATRO MASSIMO

opere1Arazzi, cartoline di stoffa, segnalibro, ma anche pochette e CuciLibri, tutti ispirati alla Madame Butterfly di Giacomo Puccini.
Manufatti che compongono la mostra “Opere di Stoffa. Madame Butterfly”, che si inaugura alle 17 di sabato 17 settembre al Caffè del Teatro Massimo.
Piccole ma alacri le mani da cui nascono queste opere, pensate e realizzate concretamente da una giovane CuciArtista palermitana come Angela Di Blasi. Illustratrice di fiabe e racconti per bambini, utilizza materiali da riciclo dai tessuti alla plastica, dal vetro ai metalli, ma anche elementi che la natura ci offre. La sua passione è dare vita a un’arte che ricerca e sperimenta, quindi in continua evoluzione, capace di coinvolgere e catturare tutti i sensi di chi osserva, attraverso colori, forme,
All’inaugurazione di sabato pomeriggio sarà presente l’autrice, che al Caffè del Teatro Massimo tornerà con un altro laboratorio (il primo si è tenuto la scorsa Primavera) di CuciLibri.
La mostra resterà allestita anche per tutta la giornata di domenica 18 negli spazi esterni del Caffè del Teatro.

Filippo Lo Iacono Artista pittore palermitano, l’Arte e l’amore per la sua terra: la Sicilia.

filippo

Filippo Lo Iacono

Alla fine del mese di Maggio si è conclusa la personale di pittura “Azzurri viventi” nella splendida location di Palazzo Alliata di Villafranca.

Quali sono le tematiche che le stanno particolarmente a cuore?
” La mediterraneità e la ricerca del bello, risponde orgoglioso il pittore, il bello che coniuga la naturalezza e lo splendore del paesaggio, dell’uomo nell’ immagine donna e le testimonianze nell’arte di un  passato attraverso architetture monumenti che hanno riempito le nostre città di storia e cultura.
“Perché questo figurativo dichiarato fortemente espressivo?

Continua a leggere

Palermo:Giornata mondiale delleArti

arte1In occasione del World Art Day , Studio Futurista Artè di Antonino Gaeta, “Nuovo Gruppo Futurista Siciliano Contemporaneo”con il patrocinio di AIAPI | ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE ARTI PLASTICHE ITALIA – IAAA/AIAP e UNESCO Official Partner”, e del Comune di Palermo, per la Giornata Mondiale delle Arti 2016, che si svolgerà Venerdi 15 Aprile 2016, giornata che unisce tutto il mondo in un unica grande festa dedicata all’arte , nella ricorrenza del genetliaco del grande Genio e Maestro Leonardo Da Vinci, aprirà le porte del proprio studio, rendendo , in pieno spirito Futurista fruibile quello che solitamente viene inteso come luogo e intimo e privato dell’ artista, proponendosi in sintonia con i nuclei Futuristi presenti in Italia centro di azione comune, per un comune risveglio, sollecitando la società tutta ad una riscoperta dell’Arte e della Bellezza unico mezzo per una rinascita sociale e umana. Continua a leggere

ANTONINO GAETA  e il Nuovo Gruppo Futurista Siciliano

gaeta

Antonino Gaeta

A cura del Prof. Giogio Levi

Nato a Palermo nel 1976, vive ed opera nella stessa città, dove ha conseguito i titoli artistici
presso il Liceo Artistico, e l’Accademia di Belle Arti di Palermo (nella Prima Cattedra di Pittura, con il Maestro Franco Nocera), titolo conseguito il 16 Luglio 1999, con la votazione di 110 su 110 e lode.

Ha avuto modo di lavorare con Il pittore fiorentino contemporaneo Gustavo Giulietti, allievo di Ottone Rosai, docente di pittura dell’Accademia di Belle Arti di Firenze per il quale ha curato la biografia (1998-1999).
Da circa 20 anni lavora nel campo delle arti visive sperimentando sia materiali che tecniche diverse come il vetro, la plastica, le tele ed i supporti lignei. Continua a leggere

Nino Tortomasi; da Castelvetrano con amore.

tortomasi 1Breve intervista di Chiara Fici

Nino Tortomasi è nato a BISACQUINO ( PA) il 05/11/1949, ha frequentato l’ISTITUTO STATALE D’ARTE di PALERMO ma  vive ed opera a Castelvetrano (TP). Ha partecipato a numerose mostre collettive ed estemporanee . Ha allestito mostre  personali riscuotendo lusinghieri giudizi critici . Molti sue opere  fanno  parte di prestigiose collezioni private Continua a leggere

“ CASTELBUONO si RACCONTA “ per immagini attraverso un itinerario fotografico

cast.jpgIl progetto “ Castelbuono si Racconta” è diventato realtà infatti il Sindaco Antonio Tumminello con l’Ass. alla Cultura Gianclelia Cucco e Vincenzo Cucco per l’Associazione Culturale Enzo La Grua hanno, infatti, proceduto alla inaugurazione dei 24 pannelli con immagini della cittadina dislocate nel circuito urbano. Continua a leggere